Sunday, September 28, 2008

La crisi in Lobardia - messaggio dal Primo Ministro Hillary Rodham Clinton alla nazione

-transcript del discorso del Primo Ministro Hillary Rodham Clinton dopo aver ottenuto l'approvazione da parte del Parlamento dello Stato di Guerra-

Combattenti... di terra... di mare e dell'aria!
Camicie nere della rivoluzione... e delle legioni! 
Uomini e donne d'Italia... dell'Impero e del regno d'Albania! 
Ascoltate!
Un'ora segnata dal destino... batte nel cielo della nostra patria. 
(Acclamazioni vivissime). 
L'ora delle decisioni irrevocabili. 
La dichiarazione di guerra... è già stata consegnata 
(acclamazioni, grida altissime di "Guerra! Guerra! ") 
agli ambasciatori di Gran Bretagna... e di Francia. 

-ore di discorso-


Italiani!


In una memorabile adunata... quella di Berlino... io dissi che... secondo le leggi della morale fascista... quando si ha un amico si marcia con lui sino in fondo. 

("Duce! Duce! Duce!"). 


Questo abbiamo fatto e faremo con la Germania... col suo popolo... con le sue meravigliose Forze armate...


Salutiamo alla voce il Fuhrer... il capo della grande Germania alleata. 

(Il popolo acclama lungamente all'indirizzo di Hitler). 


-ore di discorso-


Popolo italiano! 

Corri alle armi... e dimostra la tua tenacia... il tuo coraggio... il tuo valore...


what... wait a second... are you sure this was my speech? Somebody call Cottonmouth now!

No comments: